Un nuovo prodotto nella gamma PrimOli: arriva l’IGP Sicilia

Image module

Con la pubblicazione della Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea L 249 del 16/09/2016, l’olio extra vergine siciliano ha finalmente ottenuto il riconoscimento dell’Indicazione Geografica Protetta IGP Sicilia.

Situata nel cuore del Mediterraneo, la Sicilia ha rappresentato per secoli un crocevia di numerose popolazioni e questa singolare combinazione di elementi storici, sociali e culturali ha favorito la diffusione, anche in campo agricolo, di un ricco patrimonio genetico. Questa peculiarità è particolarmente evidente in campo olivicolo: con ben 25 varietà di olivo la Sicilia rappresenta infatti la regione con il maggior livello di biodiversità.

PrimOli, consapevole della riconoscibilità del brand Sicilia, soprattutto a livello internazionale, e dell’eccellente livello qualitativo della produzione siciliana, ha deciso di sfruttare questa opportunità introducendo sul mercato questa nuova referenza già a partire dalla campagna olearia 2016/2017.

L’aspetto e il sapore di quest’olio extra vergine sono influenzati dalla radiazione solare, dalla temperatura, dall’umidità e dal vento, fattori che condizionano sensibilmente la fisiologia dell’olivo e caratterizzano il profilo sensoriale tipico dell’ IGP Sicilia: un olio fruttato medio con una sensazione equilibrata di amaro piccante e piacevoli sentori di pomodoro verde ed erba fresca.

Ilaria